Home / Missione / Me stesso

 ME STESSO               L'AMBIENTE               IL MONDO               MI OGGI: APPASSIONATI 
 PER IL MONDO 
             CHI E CON CHI               MEZZI 


Riconoscendo nell'Immacolata la perfetta discepola del Signore, il modello del credente, traduco l’invito di san Massimiliano a “diventare lei” in un itinerario atto a far propri gli atteggiamenti della Vergine nel mio rapporto con Dio e con i fratelli.
Pertanto, sull'esempio di Maria, Vergine in ascolto, Vergine in preghiera, Vergine Madre, Vergine offerente (cfr. MC 17-20), tendo a vivere:

  • l'ascolto della Parola di Dio;
  • la preghiera personale e liturgica;
  • la carità verso tutti;
  • l'offerta del mio essere, per collaborare con Cristo alla salvezza del mondo.
Rinnovo quotidianamente la mia offerta all’Immacolata e recito la preghiera: "O Maria, concepita senza peccato..." unita alle "intenzioni" suggerite mensilmente dal Centro Internazionale.
Come segno della mia appartenenza alla M.I. porto con fede la Medaglia Miracolosa.