Home / Tracce nel tempo / News

 NEWS ANNO IN CORSO               ARCHIVIO NEWS       

2016   2015   2014   2013   2012   2011   2010



10.11.2012 ASSEMBLEA INTERNAZIONALE M.I
Nei giorni 9-11 novembre al Seraphicum in Roma si � svolta l�Assemblea Internazionale della Milizia dell�Immacolata, Si � registrata la presenza di delegati provenienti da tutte le parti del mondo. I partecipanti hanno approfondito tematiche importati: il ruolo del presidente e dell�assistente della M.I., la formazione dei leaders, la missione e il martirio in S. Massimiliano Kolbe. Alle relazioni, tenute da esperti, � seguito il dibattito tra i partecipanti che hanno formulato proposte e considerazioni. Il Congresso ha avuto l�intento di raggiungere un chiarimento sulle modalit� di espletamento dei ruoli all�interno dell�Associazione (Presidente, Assistente, laico impegnato). Lavoro, preghiera e condivisione hanno caratterizzato questa assise nella quale tutti hanno preso coscienza della preziosit� dell�opera della M.I. nella Chiesa. L�Assemblea, promossa e coordinata dalla Presidente, Raffaella Aguzzoni, e dal Consiglio
Internazionale, ha apprezzato la gradita presenza del Ministro Generale, fr. Marco Tasca, e del Vicario generale, fr. Jerzy Norel. I delegati si sono dati appuntamento alla prossima assemblea internazionale elettiva che si terr� nell�ottobre 2013.
Fr. Raffaele Di Muro

- - - - - - - -



07.11.2012 ASSEMBLEA INTERNAZIONALE M.I
Il 9 novembre ha inizio il Convegno internazionale della M.I. E' prevista la partecipazione di 60 delegati provenienti da tutte le parti del mondo.



27.10.2012 �Oltre la cenere�. Come nasce la M.I.: un percorso dalla conversione alla santificazione attraverso la missione in Massimiliano Kolbe.
Ripartiamo dalle fonti! Se si sfoglia la biografia di san Francesco tratta dalla Compilatio Assisiensis, alla voce �cenere� ci si imbatte nell�ultima visita di frate Jacopa al Poverello, il quale le commissiona �una tonaca, del panno grezzo color cenere, del tipo di quello tessuto dai monaci cistercensi nei paesi d�oltremare� (FF1548= CAss 8). L�episodio si colloca al centro di altri due racconti: la morte, il primo, e la sua conversione, l�altro. Questo a sottolineare il significato peculiare del prodotto di una combustione da fuoco o di una decomposizione naturale, la cenere ricorda la morte ma � anche il segno liturgico della disponibilit� a cambiare rotta, della determinazione a rinascere a vita nuova�.
E� stato questo il leitmotiv che ha accompagnato i festeggiamenti dello scorso 17 ottobre al convento S. Teodoro, dove 95 anni fa padre Massimiliano M. Kolbe, giunto 5 anni prima per frequentare la Facolt� teologica dell�Ordine, fondava assieme ad altri 6 compagni la Milizia dell�Immacolata. Una testimonianza di cambiamento e di rinnovamento di fede quella espressa con commozione e partecipazione di sentimenti dagli attori che hanno portato in scena lo spettacolo teatrale, dal titolo Oltre la cenere. Canto lieve per Padre Kolbe: un�opera dalle note biografiche, con particolare risalto alla relazione che il frate ebbe con la Madre di Dio il cui amore profondamente vissuto lo prepar� alla via del martirio. Significativo il percorso del regista, Umberto Zanoletti, diplomato in Regia alla Scuola di Specializzazione in Comunicazioni Sociali dell�Universit� Cattolica di Milano e fondatore della compagnia del Teatro minimo di Ardesio (BG), che da 18 anni studia, scrive e inscena opere di carattere sacro. Umberto, a conclusione della rappresentazione, ha manifestato al pubblico, numeroso e raccolto, l�esigenza di raccontare la figura e il carisma del frate polacco, che lui aveva conosciuto da adolescente leggendo una sua biografia, folgorato dalla sua autenticit� di vita. Il lavoro della compagnia di Ardesio, come ha ribadito lo stesso regista, � una missione evangelizzatrice che ciascun cristiano � chiamato a svolgere; una pura coincidenza, questa, con il programma sulla Nuova evangelizzazione che il Sinodo dei vescovi svolgeva proprio in quei giorni a pochi chilometri da Casa Kolbe
! �Dobbiamo metterci in testa che la missione c��, se ci sono i missionari -cos� scriveva mons. Angelo Comastri nell�omelia di 5 anni fa per la stessa ricorrenza- dobbiamo ugualmente metterci in testa che i missionari siamo noi, noi o il problema o la risorsa della Chiesa�.
Sul tema della testimonianza si � incentrata l�omelia di p. Vincenzo Marcoli, segretario dell�Ordine dei Frati Minori Conventuali, che ha presieduto la celebrazione eucaristica nella Cappella del convento, a conclusione dell�evento commemorativo. Riportando l�esempio di alcuni frati della comunit� conventuale di appartenenza, egli ha sottolineato come la via verso la santificazione necessiti dell�attuazione del Vangelo tra i fratelli, nella malattia e nell�annuncio al prossimo, e come attraverso la consacrazione all�Immacolata ella sia mediatrice dell�amore che rende ciascun cristiano pronto al sacrificio per la salvezza della propria come delle altre anime.
Allora, nel rinnovare la nostra fede in Cristo Ges� in questo anno di grazia da poco indetto da Benedetto XVI, dopo 95 anni dalla prima riunione della Milizia, non ci resta che rinnovare il programma originario della M.I., confermato negli Statuti generali con decreto del Pontificio Consiglio per i laici (16 ottobre 1997): �impegnarsi, attraverso l�Immacolata, quali strumenti nella sua mano, nell�opera di conversione dei peccatori e di tutti coloro che ne hanno bisogno, e nell�opera di santificazione di tutti�� .
Fr. Simone Pietro Schiavone
1 S. SCHIAVONE, Il dolce e l�amaro�, in Luce Serafica, 2, 2011, p. 18; consultabile anche in digitale: http://issuu.com/luceserafica/docs/luce_serafica_02_2011 Statuti generali della Milizia dell�Immacolata, Roma 16 ottobre 1917, art. 4.
- - - -



20.10.2012 NUOVO PRESIDENTE M.I. POLONIA
Padre Stanislao Pietka � il nuovo presidente della M.I. di Polonia.



18.10.2012 CELEBRAZIONE ASSEMBLEA NAZIONALE ELETTIVA DELLA M.I DI POLONIA
19-20 OTTOBRE - La presidente e l'assistente internazionali sono in POLONIA (Niepokalanow) a presenziare l'importante evento.



17.10.2012 COMMEMORAZIONE DEI 95 ANNI DI FONDAZIONE DELLA M.I.
Nel convento di S. Massimiliano Kolbe in Roma, ha avuto luogo la commemorazione dei 95 anni di fondazione della M.I.
I numerosi presenti all'evento hanno assistito ad una suggestiva rappresentazione teatrale su KOLBE, proposta dal Teatro piccolo di Bergamo, e di parteciapre alla Celebrazione Eucaristica presieduta dal Segretario Generale dell'Ordine dei Frati Minori Conventuali, p. Vincenzo Marcoli.
La Presidente Internazionale, Raffaella Aguzzoni che ha introdtto, unitamente al guardiano della comunit�, p. Fermino Giacometti, la solenne commemorazione. Notevole l'afflusso di frati, consacrati e fedeli.



31.05.2012 CONSACRAZIONE ALL'IMMACOLATA IN INDONESIA
Oggi, gioved� 31 Maggio 2012, alla presenza della Comunit� religiosa locale, il P. Maximilianus Sembiring, in qualit� di Vicario Custodiale della Custodia �Maria Immacolata� di Indonesia della Provincia Religiosa OFM Conv. di Bologna, ha ricevuto la consacrazione all�Immacolata nello spirito di P. Kolbe di 33 laici della Parrocchia di Delitua (Medan) - Delitua (Medan � Indonesia), 31 Maggio 2012



13.03.2012 Antonio, 112 anni! Consacrato alla Madonna!
Pubblichiamo la bellissima storia di Antonio, a 112 anni ha scelto di consacrarsi alla Madonna!



20.01.2012 News dalla Romania di p. PAVEL BULAI, assistente nazionale
Sono molto contento di aver partecipato alle celebrazioni del 70� di p. Kolbe in Polonia. Inoltre, in abbiamo organizzato il simposio mariano-kolbiano a Roman, con la presenza della presidente e dell�assistente internazionale dell'M.I.
Inoltre, il 29 gennaio nella nostra parrocchia di Buruienesti entreranno a far parte dalla MI 600 persone e sar� organizzato anche li consiglio locale
- abbiamo preparato le intenzioni mensili
- stiamo preparando l'incontro annuale della MI Romania che si svolger� a Luizi-Calugara,
Per la MI Romania � un anno tutto speciale: celebriamo gli 80 anni di presenza sul territorio rumeno.