Home / Tracce nel tempo / News

 NEWS ANNO IN CORSO               ARCHIVIO NEWS       

2016   2015   2014   2013   2012   2011   2010



12.11.2011 Consiglio internazionale
Dal 15 al 18 novembre nel convento di San Massimiliano Kolbe in Roma, avranno luogo i lavori del CONSIGLIO INTERNAZIONALE DELLA M.I., presiuduto dalla Presidente Raffaella Aguzzoni. E' previsto anche l'intervento del Ministro Generale dei frati minori conventuali, p. Marco Tasca.



25.10.2011 Primo Simposio "Kolbiano" in Romania
La presidente internazionale della MI, Raffaella Aguzzoni, e l'Assistente internazionale, p. Raffaele Di Muro, si sono recati in Romania (17 - 22 ottobre) per partecipare al primo simposio "kolbiano", organizzato dalla locale MI e dal'Istituto Teologico di Roman, e per visitare le sedi MI romene. La visita � stata molto inteerssante ed � stata utile per un proficuo scambio di idee e di proposte.



13.10.2011 Kolbe, fare della propria vita un dono - 15/10/2011 ore 15.30




12.09.2011 Elezione del nuovo consiglio di presidenza M.I. Italia - Borgonuovo - 11/09/2011Consiglio di Presidenza Nazionale M.I. Italia - 2011 - 2015
Elezione: 11 settembre 2011 Presidente: Anna Dess� - Cagliari
Vice-Presidente: P. Raffaele Carillo - Napoli
Segretaria: Emanuele Sponda - mipk Bologna
Rappresentante legale - economo: Luigi Carraro - Padova Consiglieri:
Margherita Perchinelli - Bari
Gerlando Volpe - Padova
Diego Torre - Palermo
Anna Susat - Ancona



16.08.2011 San Massimiliano modello d�amore per l�uomo di oggi
In Polonia si sono tenute le celebrazioni in ricordo del settantesimo anniversario del martirio di San Massimiliano Kolbe. Preghiera, visite ai luoghi del martirio e approfondimento scientifico hanno contribuito a presentare il santo polacco quale esempio nel dono di s� fino ad offrire la vita per un fratello. Soprattutto nell�attuale condizione dell�uomo, caratterizzata sovente da odio, materialismo ed egoismo, la testimonianza di P. Kolbe emerge in modo netto ed indica un percorso basato sull�amore, un itinerario percorso da Cristo e dal Poverello di Assisi. In Polonia, prima ad Auschwitz e poi a Niepokalan�w, si sono ritrovate le autorit� della Chiesa polacca, dei frati minori conventuali, della Milizia dell�Immacolata e tanti consacrati e fedeli da ogni parte del mondo. Tutti si sono �stretti� attorno al �loro� padre Kolbe per attingere al suo meraviglioso ed attualissimo esempio, per trarre impulsi per il proprio vissuto cristiano che, nella capacit� di donarsi generosamente ed illimitatamente a Cristo ed ai fratelli del martire francescano, ha un punto di riferimento di primissimo piano. I convenuti hanno compiuto un suggestivo cammino, caratterizzato dal pellegrinaggio nel campo di concentramento e nella Citt� dell�Immacolata, una delle opere pi� rilevanti realizzate da San Massimiliano. Essi hanno pregato in quei luoghi, hanno meditato, hanno �sognato� una nuova umanit� che esprime il dono di s� mostrato e testimoniato dal martire polacco. Inoltre, c�� stato spazio anche per una condivisione di carattere scientifico con relazioni, approfondimenti e testimonianze di teologi, vescovi, giornalisti, politici ed artisti che, partendo dal martirio di padre Kolbe, hanno evidenziato l�attualit� e la pregnanza del messaggio del francescano polacco. Preghiera e riflessione hanno costituito un armonico �quadro� nel quale � stato San Massimiliano il protagonista indiscusso con la sua splendida scia da amare e seguire proprio perch� essa possiede i crismi dell�attualit� e della significativit�. Considerando tutti gli interventi, le riflessioni e le omelie, l�apostolo dell�Immacolata � stato descritto come colui che ha saputo conformarsi a Cristo perfettamente spendendo per amore la sua vita, ha preso in seria considerazione la presenza di Maria al punto che l�affidamento a lei � stato una dominante in questo processo di generosa donazione, il missionario senza frontiere in grado di seminare ovunque carit�. L�uomo di oggi, particolarmente quello che crede in Cristo, ha assoluto bisogno di attingere all�esempio di padre Kolbe per ricostruire o rafforzare la propria capacit� di amare. Le inumane condizioni del campo di concentramento, la barbarie che in esso avveniva � stata illuminata dalla insolita ed eroica proposta di donare la vita per un padre di famiglia da parte del Kolbe. La scelta d�amore del francescano polacco indica che la medesima luce i credenti di oggi sono chiamati a �gettare� sul mondo di oggi, nel quale troppo spesso prevale l�odio e la voglia di sopraffazione. San Massimiliano indica che l�amore e la vera essenza dell�uomo, ci� che lo nobilita, lo impreziosisce e lo rende pi� dignitoso. La carit� era per padre Kolbe ed � per noi la dimensione pi� rilevante dell�esistenza. Egli afferma la bellezza della sua umanit� e l�amore di Dio contro l�odio e la distruzione del fratello. Egli conferma ai cristiani ed agli uomini di oggi che � fondamentale testimoniare l�amore fino al dono di s�: in questo senso tutti siamo chiamati ad essere �kolbiani�, convinti e determinati assertori e testimoni della carit� che prevale su ogni genere di cattiveria e di intolleranza. L�umanit� trova piena realizzazione nell�essere riflesso dell�amore di Dio: � quanto il martire di Auschwitz �grida� anche ai fratelli di oggi.
Fr. Raffaele Di Muro
- -



12.08.2011 Auschwitz the 70th Anniversary of the martyrdom of St. Maximilian Kolbe
Nei giorni 13-15 agosto i Frati Minori Conventuali, la Milizia dell'Immacolata e la Chiesa polacca ricordano in Auschwitz il 70� anniversario del martirio di S. Massimiliano Kolbe mediante momenti celebrativi ed un simposio. Dal 16 al 18 agosto si riunir� a Niepokalanow il Consiglio Internazionale della MI. From August 13th - 15th the Friars Minor Conventual, the Militia of the Immaculata and the Church in Poland celebrate in Auschwitz the 70th Anniversary of the martyrdom of St. Maximilian Kolbe. From August 16th - 18th in Niepokalanow there will be a meeting of International Council of MI. W dniach od 13 do 15 sierpnia Franciszkanie Konwentualni i Rycerstwo Niepokalanej wraz z calym Kosciolem w Polsce beda obchodzic uroczyscie 70. rocznice meczenskiej smierci sw. Maksymiliana. Od 16 do 18 sierpnia beda trwaly w Niepokalanowie prace Zarzadu miedzynarodowego MI. En los dias del 13 al 15 de agosto los Franciscanos Convetuales y la Milicia Immaculada con toda la Iglesia en Polonia recuerdan 70 aniversario de la muerte de San Masimiliano Maria Kolbe en Auschwitz. En lo dias del 16 al 18 de agosto en Niepokalanow se realizar� el encuentro de trabajo del Consejo Internacional de la Milicia Immaculada.



06.07.2011 Intenzioni di preghiera 2012
Nella sezione "preghiere" sono state pubblicate le intenzioni di preghiera della Milizia dell'Immacolata per l'anno 2012



11.06.2011 Comunicato
Il 17 giugno 2011 alle ore 19, nella biblioteca del Seraphicum (via del Serafico 1, 00142 Roma) sar� presentato il libro "Spendersi per amore" di P. Raffaele Di Muro.



31.05.2011 Richiesta di preghiere dalla M.I. di Bolivia
Al Padre Marcos Krupa � stato diagnosticato il morbo di Barr� (disfunzione grave che colpisce i muscoli fino a renderli inutilizzabili). La MI di Bolivia chiede preghiere per il padre Marcos tanto impegnato nell'apostolato kolbiano.
La Redazione



30.04.2011 Testimonianza Hernanni Pereira. MIPK
Il 21 aprile 2011, Gioved� Santo, ho avuto la grazia di essere chiamato a svolgere il mio servizio diaconale alla Messa Crismale in Basilica Vaticana, portando all'altare l'olio degli infermi per essere benedetto dal Santo Padre. Inoltre dopo la Santa Messa in sacrestia mi � stato data l'opportunit� di offrire in dono ai Cardinali l'opuscolo su san Massimiliano Kolbe "segno" per la Chiesa e i sacerdoti, scritto dal Cardinale Claudio Hummes. Per me � stata un'esperienza molto forte, anche perch� ho avuto la gioia di comunicare la missione della MI ai cardinali e ai vescovi. Mentre stavo parlando del carisma della MI, il Cardinale Angelo Amato, Prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi, e l'arcivescovo Jo�o Braz de Aviz, Prefetto della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e le Societ� di Vita Apostolica, mi hanno interrotto, facendo leva sul carisma kolbiano, hanno condiviso la loro testimonianza ai presenti. Il Segretario di Stato del Vaticano, Card. Tarcisio Bertone, mi ha chiesto qual � stato il segreto per coinvolgere i cardinali e i vescovi brasiliani. Ho risposto che il segreto � di lavorare all'interno della Chiesa, (in comunione), questa � la realt� dalla quale noi possiamo raggiungere il maggior numero di persone, alla scuola di San Massimiliano, perch� lui ci offre un eccellente Spirito Missionario. Questo � stato ed � il segreto della MI in Brasile e vogliamo che sia in tutto il mondo. Ringrazio il Signore a nome del Centro Internazionale della MI, per questa opportunit� di aver potuto comunicare la bellezza, la freschezza e l'attualit� del Carisma Kolbiano. Hernanni Pereira. MIPK



21.04.2011 Consacrazione o Affidamento all'Immacolata, un dibattito nella Chiesa
Il 6 maggio alle ore 16, presso la Pontificia Facolt� Teologica "San Bonaventura", avra' luogo il convegno, organizzato dalla cattedra kolbiana, dal titolo: "Consacrazione o Affidamento all'Immacolata, un dibattito nella Chiesa".



26.03.2011 Nuovo libro di P. Raffaele Di Muro OFMConv
E' stato pubblicato il libro "Spendersi per amore, la preghiera, l'ascesi e la missione in S. Massimiliano Kolbe" di P. Raffaele Di Muro OFMConv, edito dalla IF Press e curato dal Centro Internazionale della Milizia dell'Immacolata. Si tratta di un omaggio del Consiglio Internazionale al santo polacco in occasione del 70� del suo martirio.



06.01.2011 CONSIGLIO INTERNAZIONALE
Nei giorni 19-22 gennaio si riuniur� il Consigllio Internazionale della M.I. a Buorgonuovo (Bo) presso le Missionarie dell'Immacolata Padre Kollbe. Si tratta del primo incontro del rinnovato Consiglio dopo l'Assemblea Straordinaria Internazionale dello scorso ottobre.